Acquista Online

Come diventare cittadini? Gherardo Colombo per il debutto di “Ri-creazioni”, nuova collana di Chiarelettere

Print Friendly, PDF & Email
image_pdfimage_print

Anche per giocare servono le regole. Come diventare cittadini è il nuovo saggio di Gherardo Colombo, in uscita per Chiarelettere. Il libro segna il debutto di Ri-creazioni, nuova collana della casa editrice milanese, un progetto che punta a indirizzare lo sguardo del lettore verso il futuro.

Colombo, presidente di Garzanti, è stato per oltre trent’anni magistrato, occupandosi di inchieste importanti sul crimine organizzato, la corruzione, il terrorismo e la mafia. Dal 2007 si occupa principalmente di educazione alla legalità nella scuole. Il libro Anche per giocare servono le regole nasce proprio contrastare l’idea che le regole siano state create per limitare la libertà: infatti le regole sono la base di una delle attività simbolo dello svago e della libertà, ovvero il gioco.

Il soggetto della sua indagine, nata anche dalla sua esperienza di divulgatore sui temi della democrazia e delle legalità ai più giovani, è la Costituzione: in quale contesto storico è nata; le resistenze e i pregiudizi contro i quali si è dovuta scontare; il suo principio fondante, ovvero la dignità di ogni essere umano; come funziona e perché è stata scritta; chi sono gli uomini e le donne che hanno permesso la nascita di questo testo fondamentale.

Il saggio presenta anche una sezione finale, Per saperne di più, con approfondimenti su personaggi ed eventi storici, ma anche su istituzioni, documenti e trattati e organismi internazionali.

Anche per giocare servono le regole gherardo colombo

Sul sito della nuova collana di Chiarelettere è possibile trovare delle ulteriori attività legate ai temi del libro. “Abbiamo deciso di lanciare la nuova collana Ricreazioni perché siamo convinti che oggi più che mai sia il momento di costruire il futuro pensando a come superare i problemi che ci hanno portato a questa situazione drammatica. Ci vuole un nuovo inizio, un punto da cui ricominciare, quel punto non può che essere la scuola. Lì si formano le nuove generazioni, le nuove classi dirigenti, lì non può non esserci un editore come Chiarelettere che fin dall’esordio ha investito tutto sull’impegno civile”, spiega Lorenzo Fazio, direttore editoriale della casa editrice.

Come si spiega nella presentazione del progetto, i titoli di Ricreazioni si rivolgono principalmente a studenti e insegnanti, poiché sono finalizzati alla formazione di futuri cittadini attivi e responsabili, attraverso il potenzialmento delle capacità di pensiero critico. Per questo i titoli proposti sono “rappresentativi di sensibilità diverse e tratteranno di temi (come nuove tecnologie, ambiente, lavoro, informazione, salute, immigrazione, razzismo, diritti civili) che possano rappresentare occasione di confronto e discussione“.

Dopo il volume di Gherardo Colombo sulla costituzione, sarà la volta di Claudio Marchisio che tratterà dell’accettazione e della correttezza e del loro potere contro l’odio, di Valentina Petrini che scriverà di FakeNews; ci saranno poi Ugo Biggeri che racconterà la finanza etica e Luca Mercalli che scriverà di clima e molto altro ancora.

The post Come diventare cittadini? Gherardo Colombo per il debutto di “Ri-creazioni”, nuova collana di Chiarelettere appeared first on Il Libraio.

Fonte: www.illibraio.it