Acquista Online

Covid-19: 40milioni di libri stampati in meno nel 2020. E il 61% degli editori sta programmando la cassa integrazione

Print Friendly, PDF & Email
image_pdfimage_print

18.600 titoli pubblicati in meno in un anno, 39,3 milioni di copie che non saranno stampate, 2.500 titoli che non saranno tradotti. Sono solo le prime evidenze dell’Osservatorio dell’Associazione Italiana Editori sull’impatto che l’emergenza Covid-19 avrà in prospettiva 2020 sull’intera editoria italiana – I particolari

L’articolo Covid-19: 40milioni di libri stampati in meno nel 2020. E il 61% degli editori sta programmando la cassa integrazione proviene da Il Libraio.

Fonte: www.illibraio.it