Acquista Online

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

MAG TRIO e Liberrima JAZZCLUB ospitano tre grandi voci del jazz: Cinzia Eramo, Dena De Rose, Annette Giesriegl.

19 ottobre 2018 ore 21:00

Print Friendly, PDF & Email
image_pdfimage_print

VENERDÌ 19 OTTOBRE torna il

“Liberrima JAZZCLUB”

All’ombra del barocco a Lecce

Anche quest’anno da Liberrima la musica e il gusto si incontrano in un nuovo programma musicale con la direzione artistica del Maestro Alessandro Quarta.

La formula e’ quella della tradizionale CenaConcerto di Liberrima, con la possibilità di prenotare il tavolo per la cena alla carta con un supplemento concerto di 7,00 euro per tutta la durata dei due set in programma.

Dalle 22,15 si può accedere al secondo set del concerto con la possibilità della consumazione libera e un supplemento concerto di 7,00 euro.

I venerdi programmati sono a cura del maestro Giuseppe Magagnino con il suo Mag Trio ed i suoi importanti ospiti.

Venerdi 19 ottobre alle ore 21,00

Mag Trio

composto da

Giuseppe Magagnino al pianoforte, Michele Colaci al contrabbasso e Cristian Martina alla batteria

ospiterà, in una serata speciale, tre grandi voci del jazz:

Cinzia Eramo

cantante affermata e docente di Canto Jazz presso il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce

 

 

 

 


Dena De Rose

pianista-cantante americana di adozione europea, attiva a tutto tondo nell’attività musicale newyorkese

 

Annette Giesriegl, abile sperimentatrice vocale dedita a progetti originali di improvvisazione

 

 

 

 

 

Dena De Rose e Annette Giesriegl sono entrambe docenti presso il Conservatorio di Musica della città di Gratz in Austria e sono gradite ospiti del Conservatorio di Lecce e della nostra città.

 Vi aspettiamo anche quest’anno al Liberrima JazzClub.

info e prenotazioni 0832.242626 – 0832245524

Dettagli

Data:
19 ottobre 2018
Ora:
21:00
Categorie Evento:
,

Organizzatore

Liberrima

Luogo

Liberrima
Corte dei Cicala, 1
Lecce, 73100 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0832 242626
Sito web:
http://www.liberrima.it