Acquista Online

Hideo Azuma, il creatore di Pollon, racconta i suoi anni da senzatetto

Print Friendly, PDF & Email
image_pdfimage_print

Cosa spinge un uomo ad abbandonare la famiglia e a vivere come un senzatetto? Lo racconta l’autore di manga Hideo Azuma (che ha raggiunto la notorietà negli anni Settanta con opere come “Nanako SOS” e “Olympus no Pollon”) ne “Il diario della mia scomparsa”. E spiega: “Se si riesce a superare la fame e il freddo, è un’esistenza piena di momenti piacevoli, visto che si è completamente liberi, non si hanno obblighi, né limitazioni”. Un libro che appassionerà i fan del sensei e che svela alcuni dei lati più oscuri della società giapponese – L’approfondimento

L’articolo Hideo Azuma, il creatore di Pollon, racconta i suoi anni da senzatetto proviene da Il Libraio.

Fonte: www.illibraio.it