Acquista Online

Il biblista Maggi e il pericolo rappresentato dagli zelanti accecati dal fanatismo religioso

Print Friendly, PDF & Email
image_pdfimage_print

“Il profeta Elia era indubbiamente ‘pieno di zelo per il Signore’, ma la storia insegna che non esistono persone più pericolose di quelle che, animate dallo sacro zelo, finiscono poi nel fanatismo che le accieca”. Su ilLibraio.it la riflessione del biblista Alberto Maggi, che ci riporta ai nostri giorni: “Purtroppo l’elenco dei massacri perpetrati da parte di santi uomini per difendere l’onore di Dio è molto lungo nelle Sacre Scritture…”

L’articolo Il biblista Maggi e il pericolo rappresentato dagli zelanti accecati dal fanatismo religioso proviene da Il Libraio.

Fonte: www.illibraio.it