Nonostante i cambiamenti politici profondi che porterà questa pandemia, le disuguaglianze di genere nel mondo sono ancora lontane dalla risoluzione, anzi rischiano di inasprirsi. I dati e i numeri, al contrario delle storie, sono impossibili da mettere in discussione: l’Atlante di Joni Seager, ex consulente ONU e professoressa emerita di geografia e Global Studies, è arrivato anche in Italia, riportando l’attenzione sulla geografia di genere. ilLibraio.it ha intervistato l’autrice

L’articolo Il mondo dalla prospettiva femminile: Joni Seager racconta l’Atlante delle donne e la geografia di genere proviene da Il Libraio.