Acquista Online

“Il sistema del tatto” di Alejandra Costamagna è il romanzo di una migrazione a ritroso

Print Friendly, PDF & Email
image_pdfimage_print

Viaggio nel tempo e nello spazio, ma anche nella memoria, Il sistema del tatto (Edicola Ediciones, traduzione di Maria Nicola) è il romanzo della scrittrice e giornalista cilena Alejandra Costamagna, classe ’70: autrice di Certe notti (Salento Books, traduzione di F. Sammarco) e C’era una volta un passero (Edicola Ediciones, traduzione di Maria Nicola),

Costamagna racconta la storia di Ania, cresciuta in Cile ma originaria dell’Argentina, che deve alle proprie origini il soprannome di chilenita, come viene affettuosamente chiamata in famiglia da tutte quelle persone che hanno popolato le estati della sua infanzia, affollate di zie e cugini.

Il sistema del tatto Alejandra Costamagna

Quando fa ritorno in Argentina, Ania è ormai adulta e intorpidita dalla quotidianità: su richiesta del padre, la chilenita acconsente a portare un ultimo saluto a un cugino morente, recandosi nuovamente nei luoghi e tra le persone un tempo familiari, sperando che quel ritorno verso le proprie origini la aiuti a trovare le risposte che cerca.

Quello che non si aspetta è che il viaggio si riveli molto più lungo del previsto: fotografie, lettere, una Guida per l’emigrante italiano alla Repubblica Argentina, brandelli di ricordi e oggetti del passato conducono a ritroso lungo un percorso che raggiunge il Piemonte e risale fino a radici molto più profonde e lontane, ripercorrendo all’indietro le rotte delle migrazioni compiute dalla sua famiglia prima ancora che lei venisse al mondo.

Attraverso gli indizi trovati in una vecchia scatola dei ricordi, Ania tenta di ricostruire la propria identità di perenne straniera, ricomponendo i tasselli di un puzzle composto da testi e immagini che non sono soltanto memorie lontane, ma anche coordinate di una mappa, quella percorsa dalla sua famiglia: tra presente e passato, qui e altrove, Il sistema del tatto accompagna il lettore attraverso la storia di una migrazione, che ne rappresenta in realtà moltissime altre.

The post “Il sistema del tatto” di Alejandra Costamagna è il romanzo di una migrazione a ritroso appeared first on Il Libraio.

Fonte: www.illibraio.it