le sorelle donguri

Le sorelle Donguri è un libro di Banana Yoshimoto, pubblicato in Italia, come tutti gli altri dell’autrice giapponese, per i tipi di Feltrinelli. Le protagoniste di questo libro sono due sorelle di nome Guriko e Dongo. Da quando sono rimaste orfane, gestiscono un sito di posta del cuore noto come “Le sorelle Donguri”. Sono molto diverse tra loro. Donko è indipendente e vivace esattamente come la sorella è taciturna. Le cose cambiano quando Guriko riceve il messaggio di una donna addolorata per la perdita del marito. La ragazza è così indotta a pensare al suo primo amore, Mugi, incontrato ai tempi della scuola e poi sparito. Dal momento che cova da sempre il desiderio di ritrovarlo, esce dalla clausura e inizia a cercarlo.

Attraverso la voce narrante del suo personaggio, Banana Yoshimoto affronta temi universali, come per esempio il percorso che bisogna affrontare per superare il dolore. Con la potenza riflessiva che la contraddistingue, l’autrice giapponese, già penna di molti best seller, riflette sul potere salvifico di un aspetto fondamentale della vita quotidiana, ossia la condivisione.

Sempre sulla scia del fascino narrativo che contraddistingue le altre sue opere, la Yoshimoto dà spazio alla potenza dei sogni, in grado di sciogliere tutte le tensioni del mondo. Per scoprire altro, non resta che leggere queta perla dell’autrice giapponese che più di qualsiasi altro suo conterraneo si è fatta apprezzare nel nostro Paese.