Acquista Online

Nelle librerie Feltrinelli spazi speciali per i piccoli editori

Print Friendly, PDF & Email
image_pdfimage_print

In 105 librerie della catena Feltrinelli viene proposta la campagna “Diamo spazio alle alternative”, pensata “per stimolare la curiosità dei lettori e far conoscere il meglio della produzione della piccola e media editoria“. L’obiettivo della catena è di “contribuire a rilanciare quel comparto dell’editoria che fino al 2019 pesava per oltre il 45% (dati ricerca Nielsen per Aie) e che, come tutto il mercato del libro nel 2020, ha subito una pesante contrazione con una paralisi nei lanci dei nuovi titoli che, al picco, ha raggiunto il 90%”.

In cosa consiste l’iniziativa? Sedici editori, sei titoli ciascuno, per un totale di quasi 100 proposte di lettura che fino al 13 settembre contribuiranno ad ampliare il perimetro editoriale, rivestendo una posizione di rilievo in vetrina e all’interno delle librerie.

Le case editrici che abiteranno il centro delle librerie per il prossimo mese, proponendo il meglio del loro catalogo, sono Fazi Editore, Edizioni e/o, NN Editore, Carbonio, Minimum Fax, Iperborea, 66thand2nd, Fandango Libri per la narrativa; Castelvecchi, Paper First, Mimesis Edizioni, Add Editore, Codice Edizioni, Nottetempo per la saggistica e L’Ippocampo, Gallucci, Babalibri, Lapis Edizioni, Terre di Mezzo Editori, Topipittori per la letteratura per ragazzi.

Inoltre, i librai laFeltrinelli di tutt’Italia hanno scelto di adottare un editore, quello preferito o quello che desiderano far conoscere ai lettori, impegnandosi per tutta la durata dell’iniziativa a promuoverne titoli e autori.

The post Nelle librerie Feltrinelli spazi speciali per i piccoli editori appeared first on Il Libraio.

Fonte: www.illibraio.it