Il Rinascimento, per quanto offeso da crisi, guerre, carestie e precari equilibri politici, ha dato un’importanza all’aspetto culturale che ancora oggi rende il Quattro e Cinquecento secoli paradigmatici della fioritura delle arti. Attraverso nomi noti e altri usciti dal canone, nel suo ultimo saggio, “Rinascere”, Nicola Gardini mostra allora cosa significava pensare e scrivere come un uomo o una donna rinascimentale – L’approfondimento

L’articolo Oggi più che mai è ora di “rileggere” il Rinascimento proviene da Il Libraio.