Acquista Online

Rileggere “Robinson Crusoe”: una giungla di segni, miti e significati

Print Friendly, PDF & Email
image_pdfimage_print

“’Robinson Crusoe’ compie trecento anni: uscì nella primavera del 1719, eppure ha vissuto mille vite, rinascendo ogni volta daccapo”. Per celebrare questa ricorrenza, la scrittrice Ilaria Gaspari ha riletto per ilLibraio.it il capolavoro di Daniel Defoe: “Quello che mi colpisce più di tutto è il senso spaventoso di soddisfazione che provo leggendo questo romanzo dallo stile disadorno, asciutto, a tratti scarno, eppure folgorante, robustissimo, solido; che denuda l’umanità del suo protagonista, e sa raccontare con una semplicità agghiacciante il peso reale della solitudine e la forza famelica del desiderio di vivere, che ci rende uomini e ci rende animali”

L’articolo Rileggere “Robinson Crusoe”: una giungla di segni, miti e significati proviene da Il Libraio.

Fonte: www.illibraio.it