Acquista Online

“Una terra promessa”: il 17 novembre il primo dei due libri che raccolgono le memorie presidenziali di Obama

Print Friendly, PDF & Email
image_pdfimage_print

Le memorie presidenziali di Barack Obama, il 44esimo presidente degli Stati Uniti, verranno pubblicate in due volumi. Il primo volume si intitola Una terra promessa e uscirà in Italia il 17 novembre 2020 sia in formato cartaceo sia ebook da Garzanti. Lo stesso giorno il libro uscirà in contemporanea mondiale in 25 lingue e a questo primo volume ne seguirà un secondo, la cui data di pubblicazione non è ancora stata definita.

Barack Obama - Una terra promessa

“Terminare un libro è una sensazione unica, e di questo libro sono particolarmente orgoglioso. Negli ultimi anni ho riflettuto molto sulla mia presidenza, e in Una terra promessa ho cercato di offrire un racconto sincero della mia campagna elettorale e dei miei mandati: gli eventi decisivi e le persone che ne sono state protagoniste; la mia opinione sui successi ottenuti e sugli errori commessi; le forze politiche, economiche e culturali che io e i miei collaboratori abbiamo dovuto affrontare, e quelle con cui la nostra nazione ancora si confronta.” ha dichiarato Barack Obama.

E ancora: “Nel libro ho anche cercato di far rivivere al lettore il viaggio personale che io e Michelle abbiamo compiuto in questi anni, con i suoi incredibili alti e bassi. E, infine, oggi che l’America è attraversata da così enormi sconvolgimenti, questo libro offre le mie riflessioni ad ampio respiro su come possiamo curare le nostre divisioni procedendo in avanti e facendo in modo che la nostra democrazia sia tale per tutti: una sfida che non dipende da un singolo presidente, ma che chiama in causa tutti noi come cittadini attivi. Spero che, oltre a essere una lettura appassionante e utile, questo libro diventi soprattutto una fonte di ispirazione per le ragazze e i ragazzi degli Stati Uniti e di tutto il mondo, e li spinga a raccogliere il testimone della corsa, a levare la propria voce e a fare la propria parte per rendere il mondo un posto migliore”.

In Una terra promessa Obama racconta la propria storia, da quando era un giovane alla ricerca di una propria identità, passando dalle prime aspirazioni politiche fino al momento in cui è diventato presidente degli Stati Uniti nel 2008. Il libro racconta in prima persona particolari importanti della sua vita, come la sua educazione politica e i momenti più importanti del primo mandato della sua presidenza, ma anche il peso delle aspettative che quel ruolo ambito ha portato con sé, cambiando la sua vita ma anche quella della sua famiglia, regalando molte soddisfazioni ma alcune volte anche delusioni.

“Garzanti e GeMS sono orgogliosi di pubblicare un libro così atteso. Oggi più che mai anche in Italia abbiamo bisogno di ascoltare la voce di un grande leader che ha restituito emozione alla politica“, ha dichiarato Stefano Mauri, Presidente e Amministratore delegato GeMS e Amministratore delegato Garzanti.

Una terra promessa non è solamente un racconto della vita di Obama, ma anche una riflessione personale sulla presidenza, che si pone delle domande sulle possibilità e i limiti del suo potere, nella quale l’ex-presidente descrive per la prima volta cosa ha provato durante momenti cruciali della storia americana, facendo conoscere con uno sguardo diverso dinamiche legate a conflitti politici e alla diplomazia internazionale. Seguendo le vicende del primo mandato di Obama si potranno rileggere tramite la sua esperienza eventi storici come la crisi finanziaria globale, l’approvazione della sua riforma sanitaria o l’operazione che ha portato alla morte di Osama bin Laden.

The post “Una terra promessa”: il 17 novembre il primo dei due libri che raccolgono le memorie presidenziali di Obama appeared first on Il Libraio.

Fonte: www.illibraio.it